AGER PUGLIA Agenzia territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione dei rifiuti

COMUNICATI - Discarica e impianto di Cavallino: “Dichiarazioni...

Discarica e impianto di Cavallino: “Dichiarazioni del Sindaco un po’ confuse, la sottoscrizione del contratto di ammodernamento è in capo al Comune e comunque non riguarderebbe la discarica”

"Forse è il caso di chiarire la questione relativa alla discarica di Cavallino, soprattutto alla luce di qualche dichiarazione un po' confusa che rischia di esporre alla cittadinanza un quadro distorto ed errato della situazione".Lo dichiara Gianfranco Grandaliano, direttore dell'AGER Puglia."Innanzitutto è opportuno ricordare che la sottoscrizione del contratto propedeutico all'avvio dei lavori di ammodernamento e completamento della piattaforma di trattamento rifiuti sita in località Guarini, qualora ne sussistano i presupposti, è e resta in capo al Comune di Cavallino. Ciò trova conferma nello schema contrattuale allegato al progetto di fattibilità tecnica e economica presentato in fase di gara, che prevede quali uniche parti contraenti proprio la città di Cavallino e l'eventuale aggiudicatario"."Infine – conclude Grandaliano - anche se fosse stato sottoscritto il contratto, questo avrebbe riguardato comunque, esclusivamente,  l'impianto di biostabilizzazione e non già la discarica, laddove, per stessa ammissione del Sindaco di Cavallino, si annida il vero problema. La discarica, infatti, è di proprietà di Cisa, la quale è pertanto l'unica responsabile della gestione della stessa. Nessuna competenza in merito appartiene all'AGER, che così come stabilito dalla legge risponde solo della gestione degli impianti pubblici di trattamento rifiuti".

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.