Scheda struttura

indietro Indietro DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO, INNOVAZIONE, ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO -> SEZIONE ATTIVITA' ECONOMICHE ARTIGIANALI E COMMERCIALI

SERVIZIO ATTIVITA' ARTIGIANALI, FIERE E MERCATI

DIRIGENTE DI SERVIZIO AD INTERIM: TERESA LISI

  • Sede: CORSO SONNINO 177 70100 BARI

Descrizione e competenze

Coadiuva la direzione della Sezione nelle funzioni di: -attuazione della delega alle Camere di Commercio delle funzioni amministrative inerenti l'Albo imprese artigiane disciplinato dalla L.R. n.24/2013 " Norme per lo sviluppo, la promozione e la tutela dell'artigianato pugliese " e R.R. n.3/2015 anche attraverso l'attività della CRAP (Commissione regionale artigianato pugliese). - attuazione del Capo III della L.R. n.24/2013 e del Capo II del R.R. n.3/2015 in merito ai Centri di assistenza tecnica per l'artigianato. - attività inerenti la promozione e la tutela dell'artigianato pugliese. - adempimenti in ordine l'attuazione della L.R. n. 2/2009 " Promozione e sviluppo del sistema fieristico " e del relativo R.R. n.25/2013 anche attraverso la gestione dei contributi, nonché di contributi straordinari, previsti dalle leggi di bilancio; - adempimenti inerenti le designazioni di componenti, in rappresentanza della Regione, nell'ambito degli organi statutari degli enti fieristici, nonché per le nomine di competenza regionale; - procedure per la concessione di contributi ad associazioni, comuni, enti pubblici per il sostegno delle iniziative promozionali e di marketing territoriale; - adempimenti in ordine alla disciplina del commercio su aree pubbliche; - attività di monitoraggio e costituzione di banche dati attraverso la partecipazione all'Osservatorio regionale del Commercio in merito agli adempimenti delle amministrazioni comunali sullo stato del commercio su aree pubbliche. - completamento delle procedure di cui alla L 549/95, art. 42, comma 4 -Delibera CIPE 8/8/1996 per incentivi a favore di consorzi, associazioni d'imprese, amministrazioni comunali finalizzati ad interventi di riqualificazione e rivitalizzazione del sistema distributivo e ricettivo su aree pubbliche.

Dipendenti